NATALE AD ALTA QUOTA

Eccellenza

SANT’EUSEBIO – VIRTUS 1 – 5 ( 0 – 1 )

Formazione: Noè, Cattaneo, Graziano Ale, Milani M, Gatti, Moriggia, Impelluso
Panchina: Donadoni, Rudoni, Salmoiraghi, Mancuso, Amati,
Marcatori: Impelluso, Milani M, Gatti (3)

Prima giornata di ritorno e ultima fatica prima della sosta Natalizia è la trasferta in quel di Sesona contro il temibilissimo Sant’eusebio. I padroni di casa si presentano con qualche assenza ma la qualità della loro rosa è tale che chi giocherà oggi ci darà sicuramente del filo da torcere. L’imperativo nostro è quello di vincere e convincere per mantenere il secondo posto in classifica. Formazione identica a quella della sofferta vittoria di Gallarate con la sola differenza che Claudio prende il posto dello squalificato Pallaro. Il terreno di gioco anche se un po’ ingiallito è in perfette condizioni (rimane sempre uno dei migliori su cui giocare) e permette ad entrambe le squadre di esprimersi al meglio, i primi minuti vedono i padroni di casa avere una leggera supremazia territoriale ma pericoli veri e propri verso la nostra porta non ne creano, piano piano prendiamo campo e iniziamo a farci minacciosi fino a trovare il vantaggio con Impe abile a ribadire in rete una precedente conclusione. Sfioriamo il raddoppio con Marcello e con il nuovo acquisto Filippo (subentrato ad Impe, il ragazzo ha mostrato buone cose, quando ci sarà migliore intesa con la squadra potrà sicuramente essere utile), i padroni di casa manovrano bene fino alla trequarti per poi perdersi negli ultimi metri complice anche un Eboh in versione the wall. Il primo tempo termina così con il nostro vantaggio. Iniziamo la ripresa determinati a chiudere la pratica e fortunatamente arriva abbastanza velocemente il raddoppio, frutto di una spettacolare azione palla a terra costruita dai due nostri uomini di maggior qualità (Impe e Fede) e conclusa con un inserimento vincente da parte di Marcello. Passa qualche minuto e a mettere la partita in ulteriore discesa ci pensa Fede su punizione (con benevolo aiuto del portiere di casa). Tre a zero e partita in ghiaccio? Ma va perché a noi le cose facili non piacciono, il triplice vantaggio al posto di darci tranquillità ci rende nervosi, subiamo il gol su punizione e i cinque minuti successivi siamo un po’ nel panico, fortunatamente non arriva un altro gol degli avversari ma arriva l’espulsione diretta della loro punta, reo di aver apostrofato in maniera non proprio carina la mamma di Gesù (dopo però aver chiesto al Sig. Direttore se quella appena detta era giusto ritenerla una bestemmia, incredibile). Adesso si che la partita è in cassaforte e nei minuti finali rimpinguiamo il risultato con una doppietta di Fede. Bella vittoria venuta con gioco e determinazione. Ci regaliamo così un buon Natale mantenendo il secondo posto in classifica. Appuntamento al 16 Gennaio per la ripresa del campionato. Buone Feste a tutti e sempre forza Virtus!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.