TUTTI IN CARROZZA…… PARTE IL TRENO REGIONALE!!!

Eccellenza

VIRTUS – BIDONE 6 – 2 ( 2 – 0 )

Formazione: Noè, Cattaneo, Milani M, Impelluso, Graziano Ale, Amati, Pallaro
Panchina: Moriggia, Gatti, Graziano And, Valentino, Mancuso.
Marcatori: Pallaro (3) Impelluso (2) Milani M

Si parteeeeeee, eh si finalmente possiamo dirlo, per la seconda volta da quando siamo in eccellenza (con la prossima stagione saranno 10 gli anni di militanza nella massima serie) stacchiamo il pass per accedere alle fasi regionali, se nel 2012 ci siamo andati da campioni provinciali quest’anno ci andiamo da secondi classificati ma la soddisfazione è la stessa. Oggi contro i già campioni provinciali del Bidone bisognava “solo” vincere, qualcuno dava già per scontato il risultato ma prima di scendere in campo io non ho mai visto nessuno vincere. Lo abbiamo fatto sfoderando una prestazione ricca di qualità e determinazione, pur riconoscendo che davanti non avevamo certo il miglior Bidone che comunque per ampi tratti di partita ci ha fatto soffrire (complimenti ancora a loro per la vincita del campionato, sono davvero una bella squadra e un bel gruppo). Non voglio soffermarmi troppo sulla partita di oggi, (per la cronaca apre le marcature Marcello segnano poi tre gol uno straripante pallaro e 2 li segna un ritrovato Impe, da sottolineare l’assist di Mancu per l’ultimo gol di Impe) ma vorrei rendere omaggio ad una stagione che dopo anni di lotta per non retrocedere ha riportato i ragazzi dell’eccellenza a lottare per il vertice della classifica. Campionato che ci ha visti sempre protagonisti, abbiamo chiuso un ottimo girone di andata al secondo posto a un solo punto di distacco dalla capolista che era il Dream Team ( complimenti anche a loro, da neo promossa hanno fatto un campionato eccezionale) poi nel girone di ritorno il Bidone ha ingranato la quarta marcia e progressivamente si è preso la testa della classifica lasciando noi e il Dream Team a lottare per la piazza d’onore. Lotta apertissima, se i tradatesi possono rimpiangere di aver perso punti preziosi per strada noi non siamo certo da meno, perché quando potevamo approfittare dei loro passi falsi non l’abbiamo mai fatto, si è giunti così allo scontro diretto della penultima giornata dove (non me ne vogliano) abbiamo sfoderato una prestazione maiuscola meritando un pizzico più di loro il secondo posto in classifica. Risultato ottenuto da una squadra che prima di tutto è un gruppo forte dove tutti sono necessari e nessuno è indispensabile, facciamoci i complimenti e dopo i dovuti festeggiamenti torniamo a concentrarci perché c’è ancora da giocare. Forza Virtus!!!!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.