TRIPLETTA….

Eccellenza

VIRTUS – DREAM TEAM 5 – 3 ( 2 – 2 )

Formazione: Arborio, Cattaneo, Graziano Ale, Milani M, Pallaro, Bergamaschi, Impelluso
Panchina: Noè, Boccalari, Milani G, Graziano And, Mappelli, Amati
Marcatori: Milani M 3. Pallaro, Impelluso

Sesta giornata di campionato, a farci visita sono i ragazzi del Dream Team, squadra forte e smaliziata contro la quale la passata stagione abbiamo lottato fino all’ultima giornata per il secondo posto in campionato. Per questa partita l’unico a recuperare e ad essere a disposizione partendo dalla panchina è Diego (Amati) mentre Christain rimane ancora fermo e a difendere la nostra porta tocca ancora ad Arbo. Non per infortunio ma per impegni personali stasera dobbiamo fare a meno anche di Fede, al suo posto Mister Biondi schiera Teo (occasione ghiotta per lui per dimostrare di poter essere una pedina importante del nostro scacchiere), per il resto formazione standard, con una variazione tattica, Marci a centrocampo ed Impe in attacco. L’avvio è ottimo e dopo neanche 5 minuti andiamo in vantaggio con Palla, bravo ad inserirsi alle spalle del difensore e fortunato perché lo stesso difensore nel rinviare lo centra in pieno e la palla finisce in rete. La partita si gioca su ritmi alti, le marcature preventive studiate dal nostro mister funzionano e riusciamo a limitare le azioni degli elementi di spicco della squadra avversaria, ciò nonostante gli ospiti con due punizioni nel giro di pochi minuti ribaltano il risultato. Poco male siamo in partita e ristabiliamo la parità con un tiro da fuori di Marcello. Si chiude in parità un bel primo tempo giocato a viso aperto da entrambe le squadre. Iniziamo la ripresa determinati a portare a casa i tre punti, dopo dieci minuti in cui succede poco (anche se il pallino del gioco è prevalentemente nostro) ci vengono i cosi detti 5 minuti e indirizziamo la partita a nostro favore. Il gol del vantaggio è propiziato da una dormita difensiva degli avversari, lancio lungo dalla nostra difesa, Palla col suo piedone riesce a deviare leggermente la traiettoria del pallone che giunge ad Impe completamente dimenticato a tre metri dal portiere avversario, tocco sporco col piede sbagliato (destro) e palla in rete. Sulle ali dell’entusiasmo andiamo ancora a segno con altri 2 gol di Marci, il primo con un bellissimo diagonale dal limite dell’area, il secondo con un colpo di testa (angolo perfetto battuto da Teo). Partita in ghiaccio. I tradatesi accorciano le distanze sfruttando una mischia in mezzo alla nostra area e tentano fino alla fine di riaprire i giochi, ma la coesione e il sacrificio di tutti i nostri giocatori ci permettono di portare a casa tre punti importantissimi e meritatissimi. Tralascio commenti sugli episodi di maleducazione e mancanza di rispetto avvenuti a fine partita ( e anche in campo) per non dare risalto a persone che non lo meritano affatto. Ancora una volta abbiamo dimostrato di essere un gruppo dove tutti possono essere utili e nessuno è indispensabile e per la prima volta negli ultimi tre anni facciamo tre vittorie di fila. Vietato fermarsi e mantenendo questo spirito diremo la nostra anche in questo campionato. Forza Virtus!!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.